Il percorso di accreditamento JCI

Il percorso di accreditamento JCI2018-09-17T13:03:59+00:00

ll percorso di accreditamento JCI si compone di più fasi: la valutazione iniziale, la formazione, l’assistenza tecnica, la simulazione della visita di accreditamento e la survey.

La prima valutazione del grado di “compliance” rispetto al sistema di standard JCI viene effettuata da un team di consulenti JCI e serve a stabilire la linea di partenza sulla base della quale è possibile formulare una pianificazione strategica per il successivo miglioramento.

Al termine della valutazione, il team multidisciplinare di consulenti JCI sviluppa un progetto formativo da realizzare con il personale della struttura oggetto di consulenza, in modo da esaminare il più possibile le aree di maggiore debolezza della struttura.

In questa fase, i consulenti Progea possono supportare l’organizzazione nel raggiungimento degli obiettivi fissati dal progetto formativo.

A distanza di alcuni mesi, gli esperti JCI verificano quale sia lo stato di avanzamento dei lavori all’interno dei gruppi creati rispetto ai piani di azione mutuamente definiti.
Questa fase del lavoro mira a portare la struttura al raggiungimento del livello qualitativo proposto dagli standard.

Per assicurarsi che l’organizzazione sia pronta a sostenere la visita di accreditamento, viene effettuata una simulazione della Survey, condotta da un team di consulenti JCI. Al termine della simulazione si stabilisce se l’organizzazione è pronta per l’accreditamento o se è necessaria un’ulteriore preparazione.