Qualità e rischio clinico

/Qualità e rischio clinico
Qualità e rischio clinico2019-02-04T13:19:12+00:00

Qualità in sanità e riduzione del rischio clinico sono temi al centro dell’attenzione, sia per l’importanza che assumono per i servizi ai cittadini, sia per l’impegno – da parte delle organizzazioni – di fornire ai professionisti e agli operatori sanitari un supporto concreto e un’adeguata formazione.


Il Supporto alle Organizzazioni Sanitarie

Progea, grazie anche all’esperienza maturata con JCI, offre alle organizzazioni sanitarie il proprio supporto nell’ambito di:

  • strutturazione di programmi di valutazione della qualità basati su precisi indicatori di performance
  • servizi di valutazione dei livelli di rischio clinico
  • servizi di costruzione di progetti specifici per il governo del rischio.

Da oltre 25 anni elaboriamo progetti nel settore del supporto e della formazione in sanità. Prepariamo e affianchiamo le organizzazioni nell’applicazione di standard internazionali di comportamento che hanno prioritariamente lo scopo di favorire il coordinamento tra i vari operatori e professionisti, di promuovere l’attenzione al paziente e ai suoi bisogni, di predisporre tutte le condizioni organizzative utili a tutti i livelli per migliorare costantemente la qualità del servizio e la sicurezza nei confronti degli utenti.

In quest’ambito collaboriamo con importanti partner nazionali: Agenas, Assessorati alla sanità regionali e le principali Società Scientifiche italiane.


Aree tematiche di intervento

Abbiamo individuato alcune aree tematiche su cui implementare azioni concrete di sviluppo di competenze e di strumenti specifici aggiornati secondo le più recenti best practices internazionali:

  • Trigger Tool: individuazione e misurazione eventi avversi
  • Waste Management Tool: riduzione degli sprechi nei processi clinici
  • Cruscotto indicatori clinici
  • Tracer Methodology
  • Gestione del dolore
  • Comunicazione efficace dei test critici
  • Prevenzione delle cadute
  • Gestione delle dimissioni dei pazienti ad alta complessità
  • Sicurezza dei farmaci ad alto rischio
  • Riduzione del rischio nella gestione delle emergenze-urgenze
  • Promozione della sicurezza in sala operatoria

Per maggiori informazioni sui servizi di supporto e formazione in ambito Qualità e Rischio Clinico: mario.faini@progeaservizi.it