Certificazione ABIO/SIP

//Certificazione ABIO/SIP
Certificazione ABIO/SIP2019-02-14T10:53:07+00:00

La certificazione ABIO/SIP “Ospedale all’altezza dei bambini”

La certificazione ABIO/SIP “Ospedale all’altezza dei bambini” consente di riconoscere le Unità Operative di Pediatria capaci di operare secondo i principi sanciti nella “Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale” redatta nel 2008 da Fondazione ABIO e dalla Società Italiana di Pediatria e che raccoglie in 10 punti i diritti imprescindibili per garantire al paziente la migliore qualità delle cure.

All'altezza dei BambiniPoiché La qualità delle cure non può restare una pura enunciazione di principi, ma deve basarsi su criteri concreti e misurabili attraverso un percorso di valutazione e di certificazione della qualità delle cure pediatriche, Fondazione ABIO ha chiesto il supporto di Progea per trasformare i principi in specifici standard ed elementi misurabili.
Questi sono stati raccolti in un Manuale – redatto facendo riferimento alla metodologia di accreditamento internazionale di Joint Commission International – che rappresenta lo strumento operativo alla base di tutto il processo di certificazione.

Sul sito www.allaltezzadeibambini.org è possibile approfondire  il percorso, a più tappe, che ha condotto Fondazione ABIO alla realizzazione del Progetto di Certificazione della qualità delle pediatrie italiane.


Perché la Certificazione

Richiedere la Certificazione “Ospedale all’altezza dei bambini” significa mettere al centro del percorso di cura i diritti e i bisogni dei malati, attuando i comportamenti organizzativi e professionali previsti dalla “Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale”.


Il percorso per la Certificazione

Le organizzazioni sanitarie che vogliano intraprendere il percorso di valutazione e certificazione sono chiamate ad esaminare ogni aspetto del percorso di cura e tutto il personale deve essere consapevole del proprio ruolo nel far sì che la permanenza in ospedale per il malato e per i suoi familiari sia il meno traumatica possibile.
La certificazione ha validità triennale. Il processo che conduce l’organizzazione all’ottenimento della stessa è un percorso a più tappe che prevede supporto, tutoraggio e formazione da parte dei consulenti Progea. Questo per mantenere, nel corso del triennio, un’attenzione continua alla conformità agli standard di qualità individuati nel Manuale e per garantire una migliore efficacia nei processi clinici, assistenziali e organizzativi.


Contattaci ora per maggiori informazioni!